Droni: Nel futuro potranno uccidere in autonomia

Sul mondo dei droni si continua a parlare ogni giorno e la notizia comparsa oggi sul web fa riflettere. Secondo un dossier effettuato dalla Human Rights Watch, la tecnologia si sta muovendo in questo senso e presto i droni militari potranno essere programmati per rispondere alle minacce in arrivo.

Secondo alcuni scienziati basta solo un piccolo passo prima che i robot possano decidere di uccidere gli esseri umani. Il rapporto è stato rilasciato da parte di una famosa organizzazione che indica come i sistemi di difesa automatizzata stiano diventando un grave problemi.

Basti pensare ai droni Phalanx e Patriot, questi dispositivi sono stati programmati per rispondere alle minacce, la tecnologia dunque si evolverà in maniera diversa dal solito? A questo punto possiamo parlare nel dettaglio di un’arma senza anima e un soldato pronto a uccidere, piuttosto che un dispositivo capace di aiutare l’uomo.

La prospettiva narrata in Terminator, inizia ad essere in incubo che potrebbe avverarsi realmente. Asimov ragionava già negli anni 40 sulle leggi della robotica e una di questa dichiarava: Un robot non può recar danno agli esseri umani ma nemmeno permette, a causa di un suo mancato intervento un essere umano possa ricevere dei danni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *